HOME > NOVITA'

Insiel: Liva (Pd), ottimi risultati su contenimento costi e definizione del nuovo ruolo

pubblicato il 10 ottobre 2017

TRIESTE (10.10.17). «L’audizione con il presidente di Insiel ha messo in luce, con trasparenza e nessun trionfalismo, il grande lavoro svolto in questi anni e i risultati ottenuti da Insiel non solo sul contenimento dei costi (un risparmio complessivo di 17,5 milioni per la Pubblica Amministrazione Regionale), ma e soprattutto, nella nuova definizione del ruolo di Insiel e nella sua trasformazione da produttore a fornitore di servizi in ambiti Ict». A dirlo è il presidente della 1ª commissione, Renzo Liva (Pd) a margine dell'audizione del presidente di Insiel spa, Simone Puksic, in prima commissione.
«I risultati collocano Insiel spa ai vertici nazionali delle società pubbliche del settore e non a caso il suo presidente è stato eletto a capo dell’Associazione nazionale che le rappresenta. Non tutti completati ma tutti in crescita e in completamento i servizi offerti a Enti e utenti privati nell’ambito delle grandi Riforme di questi anni, in particolare nella Sanità che offre ai cittadini del Fvg servizi di prenotazioni, refertazione on line e servizi di emergenza ai livelli delle Regioni più evolute, Emilia Romagna e Provincia di Trento in particolare. Poi – conclude Liva – c’è la campagna elettorale, la necessità di chi sta all’opposizione di farsi notare pur non avendo avuto nulla da dire al momento opportuno».