HOME > NOVITA'

Banche: Agnola (Pd), Bankitalia eccessivamente rigorosa con le pmi, ma distratta con i risparmiatori

pubblicato il 10 novembre 2017

Banche: Agnola (Pd), Bankitalia eccessivamente rigorosa con le pmi, ma distratta con i risparmiatori
 
TRIESTE (10.11.17). «Il confronto avvenuto ieri tra Consob e Banca d'Italia rafforza l'aspettativa di ottenere un rimborso da parte di tutti quei risparmiatori che si sono trovati effettivamente truffati da Veneto Banca e della Popolare di Vicenza». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Enio Agnola, vicepresidente della II commissione. «Gli imprenditori del Fvg vengono chiamati dalle banche a rientrare anche di poche decine di euro, con la motivazione che sono in corso controlli da parte della Banca d’Italia». Quindi, acontinua Agnola, «lo stesso istituto che ha mancato di vigilare su situazioni che hanno causato disastri e distruzioni finanziare di migliaia di famiglie risparmiatrici è lo stesso che ha incalzato, per tramite delle banche, i piccoli imprenditori e artigiani del nostro territorio, con la richiesta di rientrare dagli affidamenti anche di poche decine di euro motivando controlli in corso».